• 18 NOV 17

    Protesi dentaria

    La Protesi si occupa di ripristinare o sostituire elementi dentali mancanti con manufatti protesici (costruiti dall’odontotecnico che provvede a realizzarli su precisa indicazione dell’odontoiatra).

    Tipologie di protesi

    • Protesi fissa

      La protesi fissa  appoggia su elementi dentari naturali e/o artificiali (impianti).
      I manufatti protesici sono cementati o avvitati in maniera permanente.

    • Protesi rimovibile

      Il manufatto protesico è progettato per essere rimosso dalla cavità orale. solitamente è mantenuto stabile da ganci o attacchi. Può sostituire alcuni elementi dentari con una protesi chiamata parziale oppure può sostituire l’intera arcata dentale e il suo nome è “Protesi totale” o “dentiera”.

      Tutti i tipi di protesi (fissa o rimovibile) dovrebbero essere accuratamente detersi ogni giorno (per mezzo di dentifricio e spazzolini).
      La protesi rimovibile, dovrebbe essere rimossa durante la notte per permettere ai tessuti sui quali appoggia, di avere un libero scambio di sostanze con il cavo orale.

Le specializzazioni

  • Endodonzia

    L’endodonzia cura le patologie della parte vitale (polpa dentaria) all’interno dei denti.

  • Igiene dentale

    L’igiene dentale si occupa della prevenzione di tutte le patologie del cavo orale.

  • Protesi dentaria

    La protesi si occupa di ripristinare o sostituire elementi dentali mancanti con manufatti protesici.

  • Implantologia

    L’implantologia sostituisce elementi dentali compromessi o mancanti, con impianti in titanio.

  • Patologia e medicina orale

    La patologia e la medicina orale studiano le patologie che colpiscono le mucose orali ed i tessuti mascellari.

Richiedi un appuntamento

Richiedi un appuntamento per una visita gratuita.