• 18 NOV 17

    Endodonzia

    L’endodonzia è la specialità dell’odontoiatria che cura le patologie della parte vitale (polpa dentaria) che c’è all’interno di ogni dente. Carie profonda, frattura, trauma sono tutte possibili cause di una patologia pulpare. Spesso ci si accorge di tale patologia a causa di un dolore molto forte, pulsante; molte volte invece la patologia rimane silente fino a quando evolve in una infezione più o meno grave (ascesso).

    • La terapia endodontica

      La terapia endodontica ha lo scopo di eliminare i batteri che hanno infettato il dente, ripulendo, disinfettando e sigillando quel complesso sistema di canali che percorrono le radici dei denti (endodonto). Si tratta di una procedura complessa che richiede a volte anche più di una seduta.

    • Modalità terapeutiche

      Come per la terapia conservativa, anche l’endodonzia avviene in isolamento con la diga di gomma, ancor più fondamentale in questa terapia in quanto è l’unico mezzo per evitare che i batteri presenti comunemente nella saliva rientrino immediatamente nel dente

Le specializzazioni

  • Endodonzia

    L’endodonzia cura le patologie della parte vitale (polpa dentaria) all’interno dei denti.

  • Igiene dentale

    L’igiene dentale si occupa della prevenzione di tutte le patologie del cavo orale.

  • Protesi dentaria

    La protesi si occupa di ripristinare o sostituire elementi dentali mancanti con manufatti protesici.

  • Implantologia

    L’implantologia sostituisce elementi dentali compromessi o mancanti, con impianti in titanio.

  • Patologia e medicina orale

    La patologia e la medicina orale studiano le patologie che colpiscono le mucose orali ed i tessuti mascellari.

Richiedi un appuntamento

Richiedi un appuntamento per una visita gratuita.